Skip to content Skip to navigation

Incontro con l’azienda “Automotive Lighting” di Tolmezzo

Versione stampabilePDF version

ALTERNANZA SCUOLA- LAVORO
Incontro con l’azienda “Automotive Lighting” di Tolmezzo

Martedì 28 aprile 2015, le classi 4^A, 4^D e 4^G hanno preso parte ad un incontro con l’azienda “Automotive Lighting” di Tolmezzo, che fa parte di “Magneti Marelli”, gruppo internazionale leader nella progettazione e nella produzione di sistemi e componenti automobilistici ad alta tecnologia, con l’obiettivo di avviare gli studenti ad una prima fase di orientamento al mondo lavorativo. La riforma scolastica proposta dall’attuale governo, infatti, prevede di incentivare la formazione professionale e gli stage in azienda non soltanto negli istituti tecnici e professionali, ma anche nei licei, coinvolgendo in modo più strutturato il territorio e i suoi principali attori economici. Proprio per questo motivo, l’incontro con l’azienda di Tolmezzo è stato incentrato su un possibile progetto lavorativo in questo settore. Durante l’ora trascorsa insieme, è stata esposta l’organizzazione aziendale della “Automotive Lighting”: lo stabilimento di Tolmezzo, aperto nel 1969, dal 2000 è il centro di eccellenza per la produzione di fanali posteriori che, in un unico comprensorio, include lo stabilimento, il centro di ricerca e sviluppo e l’officina per la produzione di stampi. In un’area di 80 mila metri quadri, di cui 28 mila coperti, occupa più di 940 addetti, rappresentando la maggiore realtà occupazionale della Carnia e una delle più grandi di tutto il Friuli Venezia Giulia, grazie soprattutto alla varietà di competenze richieste per lavorarvi. Si spazia, infatti, da laureati in ingegneria ad economia, da matematica a fisica, dando spazio anche a ricercatori. Nel 2012, il fatturato dell’azienda ha superato i 135 milioni di euro, e si pensa che, nel corso degli anni, esso aumenterà ulteriormente. L’incontro è stato, per noi studenti, un’occasione per entrare nella prospettiva del mondo del lavoro e, al contempo, per approcciarci ad una realtà che sembra sfidare il proprio tempo e proseguire in una crescita continua.

Gaia Tempo, 4^D

Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Studenti