Skip to content Skip to navigation

Giovani Idee: lavoriamo per l'Europa

Versione stampabilePDF version

L’Associazione Giovani Idee (già Associazione Carlo Donat Cattin), assieme a “Polska Fundacja im. Roberta Schumana” di Warszawa (Poland), “Qendra Sociale Murialdo” di Fier (Albania) e “Acli - Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani” di Bergamo, organizza anche per questo anno scolastico il concorso internazionale “Giovani Idee”. L’Associazione, nell’ambito del programma “Europa per i Cittadini”, invita gli studenti europei a formulare idee, a proporre nuovi strumenti e azioni di diffusione dell’impegno sociale e dell’integrazione comunitaria a favore dei giovani, e a promuovere una campagna di sensibilizzazione dell’immagine dell’Europa. Gli studenti sono chiamati a sviluppare, attraverso i loro lavori, il tema “Lavoriamo per l’Europa: diritto al futuro”. Per comprendere l’argomento e le modalità di presentazione dello stesso, i ragazzi che si sono iscritti hanno frequentato a Bergamo una convention sul tema “Working for Europe: Right to the Future”. Quattro nostre studentesse, Carolina Tabarro ed Alessia Somma della 3^M, Marella Piersante della 1^H e Letizia Giunti della 1^C, accompagnate dalla prof.ssa Margherita Pizzo e coordinate dalla prof.ssa Annamaria Rossi si sono recate a Bergamo l’11 e il 12 novembre. Ecco la loro testimonianza: “Per noi questa presentazione rappresenta l’inizio di un grande lavoro che andremo a fare per centrare l'obbiettivo, magari guadagnandoci anche un premio. Abbiamo preso molti spunti per il nostro progetto e abbiamo arricchito la nostra cultura perciò, nonostante tutto, questo viaggio rimarrà comunque un bagaglio positivo”. Per la progettazione e la realizzazione del tema, le ragazze del Marinelli hanno scelto gli strumenti comunicativi della danza e del web. Il 25 marzo 2017 nella capitale italiana, le 12 opere finaliste - tre per ciascuna sezione del concorso - scelte dalla Commissione di Selezione, verranno presentate nell’ambito delle celebrazioni per il 60° Anniversario dei Trattati di Roma, evento che ha rappresentato l’avvio del processo di costruzione dell’Europa unita. Non ci resta che fare un grosso in bocca al lupo alle nostre ragazze!

Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Studenti