Skip to content Skip to navigation

Filosofia in città

Versione stampabilePDF version

La seconda edizione della rassegna FILOSOFIA IN CITTÀ dedicata al tema Che cosa significa pensare?, e organizzata dalla SFI sez. FVG in collaborazione con i Licei Marinelli e Copernico, con l'Università di Udine, con Vicino/Lontano, con la Rete per la filosofia e gli studi umanistici ed con altre istituzioni cittadine, presenta quest'anno una novità. In due dei cinque appuntamenti mensili che si tengono di domenica in vari siti (teatro Nuovo Giovanni da Udine, Casa Cavazzini, Conservatorio Tomadini) ci sarà un doppio appuntamento dedicato alle scuole. Questo mese, e precisamente sabato 18 marzo alle ore 10.30 all'Auditorium Zanon, per FILOSOFIA IN CITTA’ – SCUOLE, Stefano Catucci, professore di Estetica all'università La Sapienza di Roma, incontrerà gli studenti dei Licei udinesi per una lezione e dibattito su Imparare dalla Luna (Quodlibet 2013).

Il giorno seguente, domenica 19 marzo, alle ore 11 al Conservatorio J. Tomadini di piazza 1° Maggio, il professor Catucci e il professor Alessandro Bertinetto, docente di Estetica all'università di Udine, dialogheranno su Kierkegaard, Adorno e la musica. L'incontro prevede letture di testi con Stefano Rizzardi e Alessandra Pergolese, ed esecuzioni musicali di brani di Couperin e di Mozart con Alessandro Del Gobbo al pianoforte. (maggiori informazioni su www.sfifvg.eu)

Allegati: 
Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Studenti