Skip to content Skip to navigation

EXPONI le tue idee, secondo dibattito

Versione stampabilePDF version

Dopo il primo dibattito svoltosi al Marinelli sabato 26 novembre, il 17 dicembre si svolgerà la seconda fase della competizione nazionale di debate Exponi le tue idee, sul tema della privatizzazione del Patrimonio culturale. La prima fase è stata una bella esperienza e la referente del progetto, la prof.ssa Mariella Laurenti, si dichiara molto soddisfatta per aver assistito ad una manifestazione che ancora una volta la rende orgogliosa di far parte del Marinelli. “Tutti gli studenti”, commenta la prof.ssa, “seppur con diversi ruoli, si sono dimostrati ugualmente coinvolti e partecipi, educati, rispettosi degli "avversari", preparati, in grado di ascoltare con estrema attenzione gli altri, di difendere con passione la propria tesi e di argomentarla con rigore, nonché di confutare, con tempi di preparazione strettissimi, quella opposta”. Determinanti per la buona riuscita del progetto sono stati anche i docenti, il personale non docente presente e la giuria, che “nel presentare i risultati delle competizioni, ha espresso con calore il proprio apprezzamento ed una valutazione positiva nei confronti di tutte le squadre, affermando che i dibattiti ai quali ha assistito oggi potrebbero servire da esempio per i talk show televisivi ai quali quotidianamente assistiamo”.

Anche per la seconda fase la giuria sarà formata dal Presidente del Consiglio d’Istituto, Claudio Castellano, dalla prof.ssa Maria Bortolotti e dalla studentessa Serena Caldera, di V G. I gruppi che si contenderanno il passaggio alla selezione regionale sono i Socrateam della IV M, i XXVI Leones (hic sunt) della IV B, i Simplici della IV G e i Maieutici della IV I. Il dibattito del 17 dicembre si svolgerà dalle 9 alle 11 e dalle 11 alle 13. L’ultima fase è prevista per il 21 gennaio. Il pubblico sarà nuovamente formato dalle classi in gara, dai genitori interessati e da chiunque voglia assistere a Exponi le tue idee.

Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Personale ATA
Studenti