Skip to content Skip to navigation

Convegno conclusivo del progetto "Bio-Orientiamoci"

Versione stampabilePDF version

Bio-orientiamoci è un progetto che ha coinvolto una rete di scuole della nostra provincia e l'Università di Udine in risposta a un bando speciale della regione FVG a favore della divulgazione della cultura scientifica dalla scuola dell’infanzia, alla primaria fino alla secondaria di primo e secondo grado. Quattro classi del Liceo Marinelli hanno avuto modo di incontrare i docenti dell’Università di Udine in occasione di un convegno e di un laboratorio didattico sulle tematiche della biologia molecolare.

 

 

Il convegno si è svolto il 30 aprile 2016 nell’aula magna del nostro liceo. I professori hanno partecipato con interventi che hanno toccato tematiche riguardanti chimica, genetica, immunologia e l’evoluzione dei viventi sulla Terra.

In particolare sono intervenuti:

  • il professore Walter Baratta con un percorso sulla storia della chimica;

  • il professor Angelo Vianello, il cui intervento ha riguardato la nascita della vita sulla Terra e l’evoluzione dei viventi;

  • le professoresse Giannina Vizzotto e Carla Piazza, il cui intervento combinato ha avuto come temi fondamentali l’interazione tra piante e animali, il sequenziamento dei genomi e l’importanza dell’informatica nelle scienze biologiche;

  • la professoressa Renata Lonigro ha trattato le variazioni dell’informazione genetica e le implicazioni che esse possono presentare per la salute umana;

  • il professor Carlo Pucillo con un intervento sull’immunologia.

Il secondo incontro si è svolto invece il 13 maggio 2016 nel laboratorio di biologia dell’ Università di Udine. In questa occasione gli studenti hanno avuto modo di sperimentare e utilizzare gli strumenti della medicina forense. Precisamente hanno eseguito la cosiddetta pratica del DNA Finger Print, cioè la procedura compiuta nei laboratori di analisi forense per confrontare il DNA rinvenuto sulla scena di un crimine con quello dei sospettati in modo da identificare il colpevole.

 

La giornata conclusiva, aperta alla cittadinanza, si è tenuta sabato 4 giugno presso la sede Toppo Wasserman dell’Università di Udine. In questa occasione gli studenti della classe 2^M sono intervenuti in qualità di relatori presentando il proprio report in un ebook che potete trovare al seguente indirizzo: http://ita.calameo.com/books/0047888154c0e010c0d08 .

 

 

 

Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Studenti