Skip to content Skip to navigation

Come sempre… Telethon

Versione stampabilePDF version

Cresce costantemente il numero di iscritti alla staffetta Telethon di Udine, manifestazione che promuove da diversi anni la raccolta fondi per le malattie genetiche rare, raggiungendo i 1600 partecipanti e cresce anche la partecipazione del Liceo Scientifico Marinelli, che quest’anno si è presentato con ben tre squadre che sono riuscite a percorrere un totale di 660 km.

Rispetto alle edizioni precedenti il percorso è stato allungato, raggiungendo i circa 1800 metri attraverso il centro di Udine. Questa modifica ha permesso di offrire una corsa più varia e diversa dal solito anche se, a detta di molti, più faticosa.

Oltre a Stefano Scaini e Anna Incerti si sono quest’anno uniti alla corsa Bruno Pizzul, telecronista sportivo, e Anna Paruzzi, ex olimpionica nello sci di fondo, durante il primo turno e Massimiliano Rosolino, ex nuotatore olimpionico, che ha corso l’ultimo turno. Non sono mancati inoltre gli atleti delle 24h, che da diversi anni partecipano per tutta la durata dell’evento.

Le squadre della nostra scuola sono state ottimamente organizzate dalle studentesse Emma Fregonese, Irene Dolce e Gaia Rattighieri, a cui si è poi unito Mattia Molinaro, con il coordinamento del prof. Marano referente d’istituto da diversi anni per questo evento.  

Si ringraziano l’ex studentessa Greta Visintini e la sua famiglia, che anche quest’anno hanno fornito la tenda che ha permesso di trascorrere le 24 ore al riparo. Si ringraziano inoltre anche tutti gli studenti, professori e amici unitamente al Dirigente Scolastico, Stefano Stefanel, che hanno deciso di partecipare a questo grande evento permettendoci di offrire ancora una volta il nostro piccolo contributo alla ricerca e confermando, ancora una volta, la sensibilità del nostro istituto per questa importante e meritevole iniziativa di solidarietà.

 

A cura di Emma Fregonese 5G

 
Destinatari: 
Docenti
Famiglie
Personale ATA
Studenti